I monasteri della Bucovina e la regione Maramures

dal 15 al 22 giugno 2019

1°giorno: Pescantina – Cegled

Partenza alle ore 05.00 da piazza degli Alpini di Pescantina (VR) e inizio del viaggio in direzione dell’Ungheria. Sosta per il pranzo fornito dal nostro STAFF. Arrivo in serata a Cegled. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

2°giorno: Cegled – Satu Mare – Sapanta – Sighetu Marmatei

Prima colazione in hotel. Partenza per la Romania e Satu Mare. Pranzo in ristorante. proseguimento per il Maramures, spettacolare regione montana nota per sue antiche tradizioni e la lavorazione del legno. Nel tardo pomeriggio arrivo a Sapanta, villaggio famoso per la produzione artigianale di tappeti in lana con colori naturali. Visita del Cimitero Allegro, con coloratissime croci tombali in legno istoriate da simboli ed epitaffi satirici mediante i quali ciascun defunto presenta se stesso . Il cimitero Allegro di Sapanta è inserito nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco. Al termine della visita continuazione per Sighetu Marmatei. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

3°giorno: Chiese in legno del Maramures

Prima colazione in hotel.  Mattinata dedicata alla visita delle chiese in legno del Maramures. Dapprima il complesso delle chiese in legno di Barsana, vero e proprio museo all’aria aperta. A seguire la Chiesa di Rozalea e la Chiesa di Bogdan Voda con pregevoli affreschi su tela e su legno, patrimonio Mondiale dell’Umanità. Lungo il percorso si potranno ammirare i famosi portali in legno delle case contadine, su cui sono scolpiti antichi simboli. Pranzo in casa di contadini a Leud, villaggio che custodisce la più antica casa in legno della regione. Nel pomeriggio partenza in direzione di Passo Tihuta, scelto come scenario per alcune riprese del film “Dracula”. Arrivo in serata a Piatra Fantanele e sistemazione presso l’hotel Castel Dracula. Cena e pernottamento.

4°giorno: Monasteri della Bucovina

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita dei monasteri affrescati della Bucovina, incommensurabile Patrimonio d’arte e spiritualità. Si inizierà con il Monastero Moldovita, edificato nel XV sec e noto per la dominanza cromatica del rosso-carminio, creato dal mutamento dell’originale colore giallo a seguito di un incendio. Pranzo in agriturismo. Proseguimento con la visita del Monastero Sucevita che, con le sue possenti mura di difesa e le altetorri, ha l’aspetto di una fortezza medioevale. Sosta presso il centro della ceramica nera di Marginea. Nel tardo pomeriggio visita al Monastero Voronet: considerato la ” Cappella Sistina”, fu fondato dal più importante principe della provincia rumena nel 1488. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

5°giorno: Gura Humorului – Bicaz – Lago Rosso – Sighisoara

Prima colazione in hotel. Partenza per Sighisoara, una delle più belle città della Romania con un centro medioevale ben conservato. Lungo il percorso si attraverseranno due siti di maggior interesse naturalistico della Romania, le Gole di Bicaz lunghe 10km, ed il Lago Rosso. Pranzo in ristorante. Nel tardo pomeriggio arrivo a Sighisoara. Qui trascorse l’infanzia  il principe Vlad Tepes, protagonista di sanguinarie gesta militari che nell’ottocento, ispirarono la fantasia dello scrittore irlandese Bram Stoker, autore del romanzo del romanzo “Il Conte Dracula”. Sistemazione in hotel. Cena speciale nella casa del Principe Vlad Tepes. Rientro in hotel e pernottamento.

6°giorno: Sighisoara – Biertan – Sibiu

Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Sighisoara. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Sibiu, una delle più belle ed importanti città del Paese circondata da un sistema di antiche fortificazioni. Visita panoramica del centro storico, un mix di barocco e medioevale. Passeggiamo sul Ponte delle Bugie e visita alla Chiesa Evangelica. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

7°giorno: Sibiu – Hunedoara – Szeskesfehervar

Prima colazione in hotel. Partenza per Hunedoara per la visita dell’imponente Castello, appartenente alla famiglia Hunyadi-Corvino e rara testimonianza di architettura civile gotica nella regione. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per l’Ungheria e  Szeskesfehervar con arrivo in serata. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

8°giorno: Szeskesfehervar – Lubiana

Prima colazione. Partenza per il viaggio di rientro con sosta a Lubiana, incantevole capitale della Slovenia. Tempo a disposizione per il pranzo fornito dal nostro STAFF ed inseguito una passeggiata nel centro città. Proseguimento del viaggio e rientro in serata alla località di partenza.

 

QUOTA A PERSONA € 1150,00

Camere singole su richiesta € 210,00 per l’intero periodo

Quota comprende: Pullaman GT, Hotel 3/4*, pensione completa con bevande ai pasti, ingressi, assicurazione medica bagaglio, guida.

Quota non comprende: Assicurazione annullamento obbligatoria € 50,00, extra di carattere personale.

 

Per info contattaci tramite email: info@padovaniviaggi.com o passa in agenzia Via Madonna 57, 37026, Pescantina VR

2019-02-14T12:05:47+00:00